L’artista, il cinematographer… e la fusione delle arti

 

Blogart: ” L’artista, il cinematographer… e la fusione delle arti – aprile 2021 copertina n.22

 

Ritrovarsi in complicità con un altro artista in modo che la propria arte e quella dell’altro si possano fondere e creare un’opera diversa, è estremamente raro e prezioso.

Ma quando capita, questa complicità va onorata e accolta come introvabile componimento .

Qui troverete l’esperienza vissuta con il cinematographer Mario Liguigli che come attento viaggiatore si è intrufolato con discrezione ed eleganza fra le pennellate dei colori ad olio, nei segni della grafite, nella materia drammatica della pietra e nelle ombre

che solo la luce può generare.

 

Comprate opere d'arte: io l'ho fatto, tramite e-commerce

La Sacralità del corpo

La mostra itinerante
L'arte al tempo del Covid

Spot Viola.Incisi d'arte

Alba, l'identità accordata

Oltre la Superficie

Ma se non appaio, Scompaio?

Finché c'è immaginazione c'è Speranza

Un'opera è come uno specchio

Questa è una mostra per adulti

L'artista e la modella

Viola e Aetere's

Ma un artista muore davvero?

E' solo questione di memoria

Arte e e-commerce

Brucia opera brucia