Poesia e NASCITA – Das Oberuferer Christgeburt Spiel

Narrazione in versi di Filippo Angelo Jannoni Sebastianini

Domenica 12 dicembre alle ore 17.15  nello Studio Arte Viola, fra i dipinti e le sculture: l’attore Angelo Filippo Jannoni Sebastianini 

Das Oberuferer Christgeburt Spiel
POESIA E NASCITA
Mostra d’Arte di Viola e narrazione in versi di Angelo Filippo Jannoni Sebastianini

Il Racconto di Natale è un affresco poetico dove si uniscono la fedeltà allo spirito originario con la perenne attualità del messaggio natalizio e si impone come uno dei pochi lavori che senza depauperare la particolarità dell’ Evento, continua ad essere rappresentata in occasione della Natività, dopo essere stata presentata in passato in molte chiese e teatri, riscuotendo in ogni occasione la sincera simpatia e la partecipazione del pubblico.

Scene profondamente religiose nascono da un’atmosfera e da una recitazione leggera e “sorridente”, nella quale in veste popolare e gioiosa viene ripercorso un Evento che, pur nella semplicità dell’espressione, suscita devozione profonda e intenso raccoglimento: attraverso la recitazione in versi, il tema mistico viene reso vivo e reale, senza prescindere da tutta la sua elevazione spirituale.

Angelo Filippo Jannoni Sebastianini ha fondato nel 1974 il movimento artistico culturale il Tempietto.

Attore, giornalista e scrittore, dal 1980 è presidente dell’Associazione i Concerti del Tempietto, che, insieme al Comune di Roma e alla Sovraintendenza ai Beni Culturali, ha contribuito alla riscoperta e alla rinascita del Teatro di Marcello nel Centro della Capitale italiana. Maestro di arte della parola ha formato nel corso degli anni centinaia e centinaia di giovanissimi attori. Dal 1989 organizza ininterrottamente il Festival Musicale delle Nazioni.

Il tempietto