“Non dimentichiamoci mai chi siamo, da dove veniamo e soprattutto della nostra evoluzione(...) Speriamo in una riflessione sull’essere uomo e sul suo status sociale, perché la violenza a ogni livello e contro ogni essere è qualcosa da combattere con ogni mezzo... Tranne che con la violenza”

Novembre 2009 - Quando l'arte vola in alto lo fa anche con dei palloncini su cui è stata attaccata un'idea, un'idea che vola via, più in alto possibile, su, ai confini del cielo, fino a quando non decide che è ora di cadere giù, a terra, chissà dove, chissàquando. Casualmente. Avremmo pagato tutti oro per vedere dove e quando sarebbe caduto il primo manifesto con su scritto "basta", fra quali mani sarebbe stato raccolto, chi avrebbe avuto poi la curiosità di leggerlo, che storia avrà avuto il lettore.
Il manifesto creato dagli artisti Viola Di Massimo e Gaspare Lombardo per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne è stato fatto volare sabato 21 novembre a mezzogiorno a Roma, in piazza Bocca della Verità, sullo sfondo il tempio di Vesta e una giornata dal cielo azzurro profondo dai colori un po' surreali per il mese di novembre. I palloncini con il loro manifesto attaccato ad un filo sembravano danzassero nel cielo al suono di una musica tutt'altro che contenuta o delicata. Battagliera direi, un esercito di messaggeri che la parola "basta" e la frase che ci ricorda di non dimenticare la nostra evoluzione, è portata con dignità, coraggio, energia . Casualmente tutti elementi di cui è fatto un individuo che almeno una volta nella vita ha subito una violenza ma ha deciso di non continuare a subirla tutti i giorni con il ricordo.
Il messaggio dice basta ma sappiamo che non è sufficiente per cambiare davvero ciò che accade, il resto ce lo metterà proprio chi con il coraggio, la dignità e l'energia andrà avanti a testa alta superando correnti contrarie e venti a sfavore per contagiare, senza confini né limiti di alcun tipo, chiunque incontrerà. Proprio come il messaggio che hanno lanciato gli artisti Viola Di Massimo e Gaspare Lombardo con i palloncini bianchi di purezza, in questa magnifica giornata di sole.
F.M.

Leggi la nota di Andrea Volterra

Leggi LA STAMPA

Leggi la nota di Eden Dust

Leggi la Ghigliottina (No alla violenza sulle donne)

Guarda il manifesto