...d'arte sull'ambiente. Energia negli spazi di Andrea Amato e Viola Di Massimo -15 e 28 marzo 2015.
In questa occasione analizzeremo in modo descrittivo un’opera d’arte esclusivamente dal punto di vista energetico espiegheremo come un’opera può intervenire sull’ambiente.

La natura nella sua evoluzione ha rafforzato il prediligere di alcuni rapporti matematici e tutti i soggetti che hanno deciso di utilizzarli ne hanno tratto vantaggio ed energia. Allo stesso modo, anche tutti i rapporti matematici utilizzati, hanno acquisito nel tempo ulteriore forza proprio per essere stati prescelti dalla natura.
Gli artisti che, consapevolmente o inconsapevolmente, attingono a questi rapporti matematici scelti dalla natura, trasmettono nella forma più efficace, armonia ed energia. Questo determinerà una sostanziale differenza nell’osservatore che godrà di questa scelta armonica ed energetica e ne sentirà il peso emotivo.
Così anche in uno Spazio, un’opera, potrà determinare delle differenze, modificando la circolazione energetica e contribuendo al decongestionamento dell’ambiente.

scarica il PDF

aetere's nell'arte